Noto Antica

Noto Antica è l’antico abitato di Noto. Municipium sotto il dominio dei Romani, capovallo dalla dominazione araba in poi e fregiata del titolo di “civitas ingegnosa” da Ferdinando il Cattolico, fu patria di molti elementi di spicco fra il XIV e il XVI secolo, nonché uno dei principali centri culturali, militari ed economici della Sicilia sud-orientale. Circondata da imponenti mura (molte delle quali ancora in piedi) e da profonde vallate, non fu mai presa con la forza e si arrese solo al violento terremoto del 1693 che la rase al suolo.

Oggi è possibile visitarne i resti e riviverne l’antico splendore attraverso un tour interattivo di ricostruzioni virtuali dei principali siti d’interesse come il Castello, la Chiesa di San Michele, la Chiesa dei Gesuiti, la Chiesa del Carmine e la Piazza Maggiore.
Inoltre è possibile visitare Cava Carosello, una vallata assai interessante per le molteplici presenze archeologiche e naturalistiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.