Calamosche

La Spiaggia di Calamosche si trova tra i resti archeologici di Eloro e l’oasi faunistica di Vendicari. Nel 2005 è stata insignita dalla Guida Blu di Legambiente del titolo di “Spiaggia più bella d’Italia”. Il fascino della spiaggia è dovuto alla varietà della vegetazione e alla presenza di un panorama altrettanto vario: la piccola spiaggia si trova infatti tra due promontori rocciosi che, oltre a far sì che il mare sia quasi sempre calmo, offrono al visitatore una bellezza inaspettata. Un’altra caratteristica della spiaggia è la presenza di numerosi anfratti, cavità e grotticelle nei due promontori. Per raggiungerla basta percorrere la strada provinciale 19 (Noto-Pachino) e svoltare a sinistra (seguendo l’indicazione “Spiaggia Calamosche”).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.