Calabernardo

Il piccolo borgo di pescatori conosciuto come Calabernardo, frazione del Comune di Noto, è un luogo suggestivo, caratterizzato da un piccolo molo realizzato a ridosso di una costa rocciosa frastagliata. Meno frequentato rispetto a Lido di Noto e alle rinomate spiagge di Vendicari, è luogo prediletto da quanti amano immersioni per osservare la ricca fauna marina dei fondali. Sulla destra, particolare è l’area di Malacala, dagli splendidi fondali dai colori sgargianti. Suggeriamo dunque di portare maschera e boccaglio e di indossare scarpe adatte ad accedere agevolmente sugli scogli.
Il borgo ospita anche il Museo del Mare, che espone alcuni dei ritrovamenti di archeologia subacquea recuperati lungo le coste della Sicilia sud-orientale, tra questi ceppi d’ancora, anfore e ricostruzioni di imbarcazioni antiche. Il museo è dotato di supporti audiovisivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.